MERITO 1.4

Pubblicato da il 28, Ago, 2014 in Parole chiave |

Vorrei considerare l’aspetto “astratto” del merito, non quello utilitaristico. Merito come bagaglio di ricchezze e contenuti che l’individuo porta in sé e viene riconosciuto. Il riconoscimento è in realtà l’implicazione sociale del merito. Ma essere meritevoli dovrebbe teoricamente prescindere dal riscontro sociale.Diciamo che possiamo coltivare delle piante, e che esse possono semplicemente allietare...

Leggi...

La riforma del Senato

Pubblicato da il 27, Ago, 2014 in La Riforma dello Stato |

  La riforma del Senato proposta dal Governo Renzi abroga definitivamente il bicameralismo perfetto, cioè un sistema in cui i disegni di legge vengono discussi, emendati ed approvati da uno dei due rami del parlamento, quindi passano all’altro che può approvarli in via definitiva solo senza modificare in nulla la legge; in caso contrario il testo dovrà ritornare nuovamente al ramo del parlamento che lo ha esaminato per la prima volta.   I...

Leggi...

Rivoluzione islamica o involuzione occidentale?

Pubblicato da il 26, Ago, 2014 in Mare Nostrum |

La recrudescenza della guerra in Palestina (Hamas-Israele) ed in Iraq (ISIS) ripropongono in questi giorni di strana estate un tema di politica estera che vorremmo ignorare ma che invece sta entrando di prepotenza sulla scena, non soltanto mediatica, suscitando reazioni difformi che produrranno inevitabilmente ulteriori fratture nel mondo occidentale, e nel nostro paese, tra quanti reagiscono, o vorrebbero reagire, respingendo con fermezza e...

Leggi...

Sulla Riforma del Senato

Pubblicato da il 25, Ago, 2014 in La Riforma dello Stato |

La parte più consistente di quello che penso sulla Riforma del Senato (tra la settimana di ferragosto, obbligato a ferie forzate e un’imminente partenza): 1)      Non è un vulnus alla democrazia la riduzione ad un parlamento monocamerale2)      Il prof. Polistena, ha più volte acutamente sottolineato che la nostra costituzione è ben lungi dall’essere la più bella del mondo, a causa di un’architettura complessiva che depotenzia ogni centro...

Leggi...

UN SISTEMA GIUSTIZIA DA RIFORMARE

Pubblicato da il 21, Ago, 2014 in Secondo Giustizia |

          Rinuncio al preambolo rituale con il quale si suole dar conto delle letture delle numerose proposte di riforma dell’attuale sistema giudiziario del nostro paese, adoperando solitamente il  “magistrese ” (un linguaggio esoterico e prolisso che viene adottato con l’alibi gramsciano secondo cui “ un concetto difficile in sé non può essere reso facile nelle espressioni senza che si muti in goffagine”), ed entro subito nel tema, cercando...

Leggi...