Ente intermedio (seconda parte)

Pubblicato da il 24, Mar, 2017 in Articoli nostri, Blog, In evidenza |

La teoria politica non ha avuto chiarezza su questa materia per la sua oggettiva difficoltà. Inoltre la genesi pragmatica del partito ha peggiorato la situazione per cui il necessario tassello costituito dall’ente intermedio per la costituzione di una società democratica non è stato individuato. Inoltre, negli ultimi anni l’esistenza e le ragioni degli enti intermedi sono state messe in discussione dalla tendenza a favorire il rapporto diretto...

Leggi...

Ente intermedio (prima parte)

Pubblicato da il 9, Mar, 2017 in Articoli nostri, Blog, In evidenza |

Per definire adeguatamente l’ente politico intermedio devo pregare il lettore di uno sforzo di immaginazione ed indurlo a vedere i sette miliardi di persone viventi, divisi in 194 Stati attuali. Ognuno di questi Stati è un complesso di istituzioni che svolgono determinate funzioni ed esercitano un potere (a volte brutale) sulle relative società. Il rapporto tra le istituzioni dello Stato e le persone, che qui definisco genericamente “società...

Leggi...

Storia e semantica del partito (terza parte)

Pubblicato da il 21, Feb, 2017 in Blog, In evidenza |

Una delle conseguenze del discorso finora fatto è che le medesime persone non possono cumulare il ruolo partitico con quello istituzionale perché si tratta di “ruoli” e “poteri” differenti, ontologicamente distinti con sguardi, toni e consistenza diversi. In una democrazia più evoluta di quelle in vigore, il passaggio dall’ambito partitico a quello istituzionale implica il passaggio ad universi diversi che deve essere regolato. Attualmente...

Leggi...

Storia e semantica del partito (seconda parte)

Pubblicato da il 6, Feb, 2017 in Blog, In evidenza |

La teoria politica ha riflettuto molto sul partito determinando una vasta, e a volte pregevole letteratura, ma solo sul versante sociologico. Il versante filosofico è rimasto paurosamente deserto. Duverger, Mosca, Pareto, Michels Bryce e Ostrogorski per citare solo gli autori più noti, hanno spiegato tutto dei partiti con distinzioni sottili e acute, tuttavia l’ontologia del partito ossia ciò che lo rende necessario dentro l’universo...

Leggi...

Storia e semantica del partito (prima parte)

Pubblicato da il 23, Gen, 2017 in Blog, In evidenza |

Il partito è un tipico prodotto della modernità. Cos’è un partito in senso moderno e più specificamente un partito politico ? Si tratta in primo luogo di una realtà nuova che ha come condizione la formazione di Stati moderni che devono regolare una società civile sempre più variegata e complessa. Il partito politico moderno canalizza e assorbe il dibattito sulle idee e sulle proposte per governare e controllare lo Stato e per impedire che un...

Leggi...

Breve guida alla riforma costituzionale e al referendum confermativo

Pubblicato da il 11, Set, 2016 in Blog, Le Riforme |

Domande e risposte : breve guida alla riforma costituzionale e al referendum confermativo a cura di Carlo Giulio Lorenzetti Settimanni A . Questioni pregiudiziali A1 . L’attuale Parlamento è legittimato a legiferare non ostante la dichiarazione di incostituzionalità della legge elettorale sulla base della quale deputati e senatori sono stati eletti? La Corte costituzionale con la sentenza n.1/2014 ha stabilito la piena validità di tutti...

Leggi...